SERIE TV

DAREDEVIL, IL SUPEREROE CREATO DA STAN LEE, IN PRIMA VISIONE SU RAI4

I lunedì da supereroi proseguono su Rai4 canale 21 del digitale terrestre

Views

La prima stagione in prima visione di “Marvel’s Daredevil”, l’uomo senza paura” creato dal genio di Stan Lee.

 

 

Nato nel 1964 dalla penna di Stan Lee e le matite del disegnatore Bill Everett, Daredevil è uno dei più celebri e amati personaggi Marvel Comics che incarna alla perfezione il principio di “supereroe con super-problemi” caldeggiato dalla Casa delle Idee nel suo periodo di maggior attività creativa. Vittima di un incidente quando era solo un bambino, che lo ha privato della vista, Matt Murdock subisce una misteriosa mutazione a tutti gli altri sensi, acuiti in seguito al contatto con una sostanza radioattiva. Seguendo la sua vocazione di diventare uno stimato avvocato, Matt si impegna anche nella lotta fisica al crimine diventando l’eroe Daredevil, protettore del quartiere Hell’s Kicthen.  Premiata nel 2003 con il prestigioso Will Eisner Award come migliore serie a fumetti continuativa, visto che in 40 anni non ha mai smesso di uscire in edicola, Daredevil ha un imponente seguito di fan tanto da essere stato inserito dal portale IGN al decimo posto tra i 100 migliori eroi dei fumetti. Popolarità che ha portato l’avvocato cieco di Hell’s Kitchen ad essere trasposto al cinema proprio nel 2003, con un lungometraggio interpretato da Ben Affleck, e diventare successivamente protagonista di una fortunata serie tv in tre stagioni prodotta da Marvel Television. Marvel’s Daredevil è stata ideata da Drew Goddard, sceneggiatore per serie di successo come Lost e Alias e candidato agli Oscar per la sceneggiatura di The Martian – Sopravvissuto di Ridley Scott, nonché regista dell’horror Quella casa nel bosco e del pulp 7 sconosciuti a El Royale. Lo showrunner della prima stagione di Marvel’s Daredevil è invece Steven S. DeKnight, creatore della serie tv Spartacus e regista e sceneggiatore del blockbuster di fantascienza Pacific Rim – La rivolta. Vincitrice di 1 Staurn Award nel 2016 come migliore serie tv dell’anno e candidata a 2 Emmys, Marvel’s Daredevil detiene tutt’ora uno dei maggiori punteggi nell’aggregatore di recensioni professionali Rotten Tomatoes con il 98% di giudizi critici positivi.

Il successo della serie Marvel’s Daredevil è da imputare a un realismo insolito per i prodotti tratti dai fumetti di supereroi e da un tono adulto che la distingue dalle avventure delle altre opere inserite nel contesto del Marvel Cinematic Universe, nel quale, al cinema, si muovono i celebri film sugli Avengers e in tv Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. e Marvel’s Runaways. Inoltre, Marvel’s Daredevil ha fatto da apripista a un ampio progetto seriale che ha compreso anche le serie tv Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, poi confluite un una stagione crossover intitolata The Defenders.

Nel cast della prima stagione di Marvel’s Daredevil troviamo Charlie Cox (Boadwalk Empire) nei panni dell’avvocato Matt Murdock e del suo alter-ego Daredevil, Elden Henson (Hunger Games – Il canto della rivolta) in quelli dell’amico e collega Foggy Nelson e Deborah Ann Wall (Escape Room) come Karen Page, futura segretaria nello studio legale Nelson & Murdock. Nel ruolo dello storico villain William Fisk, boss della mala noto come Kingpin, troviamo l’attore Vincent D’Onofrio; mentre Rosario Dawson interpreta l’infermiera Claire Temple, personaggio comune a tutte le serie che compongono il progetto The Defenders.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."