NEWS

Festival di Venezia 2011: presentate le otto giornate degli autori

Views
 
 

12 lungometraggi, 3 Eventi Speciali, un cortometraggio d’apertura e 2 collaborazioni speciali; infine, la vetrina di Spazio Aperto dedicata come sempre al documentario e alle produzioni indipendenti italiane. Sono solo i numeri del programma dell’ottava edizione delle Giornate degli Autori, sezione collaterale della 68. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, così come la Settimana della Critica. E si tratta indubbiamente di un gran bel programma, aperto dal corto Di là del vetrodi Andrea Di Bari.Prima conferma: in questa sezione si trova Ruggine, l’atteso nuovo film di Daniele Gaglianone. Altre belle novità, sparse all’interno del programma. Philippe Lioret, regista da concorso, presenta alle Giornate il suo nuovo Toutes nos envies, sempre con Vincent Lindon. Lou Ye e il Jean-Marc Vallée di C.R.A.Z.Y., previsti da noi tempo fa, sono presenti con Love and Bruises (con Tahar Rahim de Il Profeta) e Café de flore (con Vanessa Paradis).Altro: Andrea Segre debutta nella fiction con Io sono lì (con Zhao Tao, protagonista di Still Life). Tra gli Eventi speciali, spicca  Frederick Wiseman con il suo ultimo documentario: Crazy Horse.

ANOTHER SILENCE di Santiago Amigorena
con Marie-Josée Croze, Benz Antoine, Ignacio Rogers
Francia/Canada/Brasile/Argentina, prima mondiale

   

KI (My Name is Ki) di Ladzek Dawid (opera prima)
con Roma Gasiorowska, Adam Woronowicz, Kamil Malecki, Krzysztof Ogloza
Polonia, prima internazionale

RUGGINE di Daniele Gaglianone
con Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea, Valeria Solarino
Italia, prima mondiale

PRESUME COUPABLE (Guilty) di Vincent Garenq
con Philippe Torreton, Noémie Lvovsky, Wladimir Yordanoff
Francia, prima mondiale

TOUTES NOS ENVIES (All Our Desires) di Philippe Lioret
con Vincent Lindon, Marie Gillain, Amandine Dewasmes, Yannick Rénier
Francia, prima mondiale

LOVE AND BRUISES di Lou Ye
con Tahar Rahim, Corinne Yam, Jalil Lespert, Lika Minamoto
Francia, prima mondiale

 
 

HISTORIAS… que so existem quando lembradas di Julia Murat (opera prima)
con Sônia Guedes, Lisa Fávero, Luis Serra, Ricardo Merkin, Antônio dos Santos
Brasile/Francia, prima mondiale

 
 

TWILIGHT PORTRAIT (Portret v Sumerkakh) di Angelina Nikonova (opera prima)
con Olga Dihovichnaya, Sergey Borisov, Sergei Goludov, Galina Koren
Russia, prima internazionale

IO SONO LI di Andrea Segre (opera prima)
con Zhao Tao, Rade Sherbedgia, Marco Paolini, Roberto Citran, Giuseppe
Battiston
Italia/Francia, prima mondiale

HIVER DERNIER (Last Winter) di John Shank (opera prima)
con Vincent Rottiers, Anais Demoustier, Florence Loiret Caille, Michel Subor,
Aurore Clément
Belgio/Francia, prima mondiale

CAFE DE FLORE di Jean-Marc Vallée
con Vanessa Paradis, Kevin Parent, Hélène Florent
Canada/Francia, prima mondiale

HABIBI (Habibi Rasak Kharban) di Susan Youssef (opera prima)
con Maisa Abd Elhadi, Kais Nashif, Yosef Abu Wardeh
Palestina/EmiratiArabi/Olanda – prima mondiale

EVENTI SPECIALI

DI LÀ DEL VETRO (Beyond the Glass) di Andrea Di Bari (cortometraggio d’apertura)
con Isa Danieli, Erri De Luca
Italia, prima mondiale

TESTIMONY (Edut) di Shlomi Elkabetz
con Ronit Elkabetz, Zohar Liba, Ofer Hayun
Israele/Francia, prima internazionale

CUBA NELL’EPOCA DI OBAMA (Cuba in the age of Obama) di Gianni Minà
Italia, prima mondiale

CRAZY HORSE di Frederick Wiseman
Francia/ Stati Uniti, Prima mondiale

In collaborazione con SIC – Settimana Internazionale della Critica
VOI SIETE QUI di Francesco Matera
con Alberto Crespi, Angelina Chavez
Italia, prima mondiale

In collaborazione con BLS Südtirol – Alto Adige
DER KAISER VON KALIFORNIEN (L’imperatore della California) di Luis Trenker
con Luis Trenker, Viktoria von Ballasko, Werner Kunig
Germania, 1936
Premiato alla Mostra di Venezia del 1936

SPAZIO APERTO

LA PENNA DI HEMINGWAY di Renzo Carbonera
con Christiane Filangieri, Sergio Rubini e Cosimo Cinieri
Italia, prima mondiale

HIT THE ROAD, NONNA di Duccio Chiarini
con Delia Ubaldi, Alberto Chiarini, Duccio Chiarini, Gioietta Di Prete, Klaus Voit
Italia, prima mondiale

MUNDIAL OLVIDADO (Il Mundiale dimenticato) di Lorenzo Garzella e Filippo
Macelloni
Italia/Argentina, prima mondiale

RADICI ALL’INFERNO E RAMI NEL CIELO di Carlo Luglio
con Enzo Gragnaniello
Italia, prima mondiale

DIETRO IL BUIO di Giorgio Pressburger
con Sarah Maestri, Gabriele Geri
Italia, prima internazionale

PIÙ COME UN ARTISTA di Elisabetta Pandimiglio
con Gennaro Esposito e i cuochi della “Torre del Saracino”
Italia, prima mondiale

VALDAGNO, ARIZONA di Pyoor
Italia /Stati Uniti, prima mondiale

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto