CORTOMETRAGGI

“Il Niente” di David Petrucci

Views
 
 

L’ineluttabile casualità della vita.  questo potrebbe essere il sottotitolo del secondo corto  di David Petrucci “Il Niente”, vincitore del premio “La ginestra d’argento”  e per il  “Miglior montaggio”. Due amici  una serata all’ insegna del divertimento, una ragazza che torna a casa dopo il lavoro, il loro  incontro scatena una tragica morte, una fuga e una circolare conclusione.L’iniziale, muta, presentazione dei tre personaggi porta sullo schermo le casualità delle loro esistenze, non collegate, che si incontreranno in un unico momento, un istante che sconvolge tutto e tutti, come un  piccolo errore, una distrazione, un momento di debolezza può decidere il resto della nostra vita.Tutto il racconto è in  bianco e nero,  sul finire solo un colore , il rosso, il rosso sangue che segna la fine di Marco, carnefice e vittima del suo stesso sbaglio.  L’unica nota stonata nei nove minuti è l’eccesso di retorica del protagonista, che cerca di giustificare il suo gesto collocandolo in una società che definisce corrotta, dove i più deboli pagano da soli.

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto