Libri

PRESENTATO IL LIBRO “MADRE TI HO ASPETTATO A LUNGO” DI ANNA ADLER

Una finestra aperta sulla speranza, un raggio di luce che fugge dal buio

Views

Un libro da leggere assolutamente che c’è sempre un motivo per non arrendersi mai. 

 

 

Presentato a Frosinone presso Astor Hotel ” Madre ti ho aspettato a lungo” libro autobiografico scritto da Anna Adler, pubblicato dalla casa editrice Caracal (editore Lorenzo Menini) prodotto dalla Mig. Un rapporto difficile con la madre, fatto di botte e insulti. Questa la storia di Angela che crescendo senza amore materno sviluppa insicurezze, paure e complessi, che la porteranno al centro di storie assurde. Vicende fatte di violenze inimmaginabili, in cui gli uomini che ruotano intorno ad Angela scaricheranno su di lei tutte le loro frustrazioni di una vita senza principi. Solo il coraggio di una donna e l’amore per le figlie la terranno in vita. Un libro imperdibile, da leggere assolutamente, una finestra aperta sulla speranza, un raggio di luce che fugge dal buio, perché c’è sempre un motivo per non arrendersi mai. L’evento è stato patrocinato dall’Amministrazione Provinciale di Frosinone dopo i saluti del vicepresidente della Provincia Luigi Vacana e del responsabile del Comitato Scientifico della Provincia prof. Bacio Cacciola, sono intervenuti la giornalista Anna Ammanniti e Nunzia Tricarico la presentatrice del romanzo. La presentazione del libro è stata trasmessa in diretta da Daniele Mostini dello staff di Radio Kaos Italy, la prima radio web della Capitale.

 

 

 

mondadoristore.it/Madre-ti-ho-aspettato-a-lungo-Anna-Adler

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."