FESTIVAL & RASSEGNE

LA PRIMAVERA DEI CORTI IN SARDEGNA: AL VIA LA SESTA EDIZIONE DELLO SKEPTO FILM FESTIVAL

Views

Cortometraggi presentati da 52 paesi, proiezioni contemporanee in cinque città europee. In giuria tra gli altri Roberto Silvestri, Mariuccia Ciotta e Matt Willis-Jones. Cortometraggi da tutto il mondo per animare e colorare le prime serate primaverili del quartiere Marina a Cagliari: ormai, lo Skepto International Film Festival è l’appuntamento che apre la bella stagione nel capoluogo sardo. Quest’anno Skepto torna dal 14 al 18 Aprile con cinque intense giornate dedicate al cinema nella sua forma più pura, tra titoli estremamente Inercia (Becho Lo Bianco, Mariano Bergara, ARG)vari per genere, stile, tema e budget. Cortometraggi inediti accanto a titoli che hanno ricevuto riconoscimenti in importanti festival nazionali e internazionali. I vincitori tra i 120 cortometraggi finalisti saranno scelti da una giuria composta da esperti del settore, personaggi tra cui spiccano gli autori di uno dei più noti dizionari di cinema, i giornalisti Roberto Silvestri e Mariuccia Ciotta e il creatore degli effetti speciali di “Batman Begins”, Matt Willis-Jones. Una speciale giuria assegnerà poi il premio “Alberto Signetto” dedicato all’indimenticato “Red Rhino”, regista amico del festival Skepto scomparso prematuramente. Per le schede complete dei giurati: www.skepto.net/it/content/giuria-skepto-international-film-festival-2015

Parallelamente a Cagliari, la manifestazione organizzata dall’associazione culturale Skepto, sarà presente con la proiezione dei migliori corti in concorso in altre cinque città in tutta Europa: Londra, Barcellona, Tirana, Berlino e Bologna.

[ hana-code-insert ] 'Payclick 468X60' is not found

A breve sul sito  verrà pubblicato il programma completo della manifestazione.

 

www.skepto.net

 

Facebook: Skepto FilmFest

Twitter: @skeptofilmfest

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."