FESTIVAL & RASSEGNE

RETRO FILM FESTIVAL 2013 AI NASTRI DI PARTENZA

Views
 
 

L’Associazione Culturale Argo organizza dal 7 al 12 Maggio 2013 la terza edizione dell’evento “Retro Film Festival” in collaborazione e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali – Ufficio Informagiovani e Politiche Giovanili del Comune di Perugia, ed il patrocinio della Provincia di Perugia, Regione Umbria, Università per Stranieri e Adisu. Il Festival aderisce a “PerugiAssisi2019” candidatura di Perugia e Assisi a Capitale Europea della cultura 2019. Il Retro Film Festival nella III edizione dedica le sue proiezioni ai Sex Symbol nella storia del cinema, omaggiando alcuni grandi attori che hanno incarnato con i loro corpi e la loro bravura il simbolo di intere generazioni,  da Paul Newman a Marcello Mastroianni, da Jeanne Moreau a Claudia Cardinale.   Anche quest’anno il Festival sarà in numerosi luoghi del centro di Perugia: Cinematografo Comunale Sant’Angelo (Corso Garbaldi), Spazio Terra Informagiovani (Piazza del Melo), Cinema Zenith (Borgo XX Giugno), Distretto del Sale (Corso Cavour/Borgo XX Giugno), Trottamundo kafè libreria (Piazza Morlacchi).

   

L’inaugurazione si svolgerà il 7 Maggio, ore 19.00, al Palazzo della Penna con un aperitivo di benvenuto, a cui seguirà al Cinema Zenith la proiezione del film “Lassù qualcuno mi ama” di Robert Wise, con Paul Newman e Anna Maria Pietrangeli.

Il 7-8 Maggio il festival si svolgerà interamente in Corso Cavour e Borgo XX Giugno, con le proiezioni al Cinema Zenith, grazie alla collaborazione con il Distretto del Sale.

Il 9-10-11-12 Maggio il festival si sposterà in Corso Garibaldi e nel centro cittadino, con le proiezioni al Cinematografo Sant’Angelo.

Il Festival vanta il patrocinio di tutte le istituzioni a livello locale e si è distinto nel panorama italiano grazie al concorso per cortometraggi al quale hanno partecipato oltre 120 opere di autori provenienti da tutta Italia. Due le sezioni a tema libero: Cortometraggi max 25minuti e Cortissimi max 5minuti.

Il concorso per cortometraggi, è un progetto al quale il Retro Film Festival tiene molto e che ha come fine ultimo quello di divenire promotore del cinema indipendente. Il vincitore della passata edizione, Germano Maccioni , ha  già usufruito del contributo del Festival per finalizzare il suo documentario “Fedele alla linea”, che verrà distribuito nei prossimi mesi dalla Cineteca di Bologna.

   

I premi principali di €1000 e €500, come lo scorso anno, saranno erogati dall’associazione per coprire le spese di un futuro lavoro a livello cinematografico, di cui il RetroFilmFestival diverrà co-produttore. In più il premio alla migliore fotografia diventa una digitalizzazione DCP, del valore di €500, che permetterà all’opera del vincitore di essere proiettata nelle sale cinematografiche. Non solo Film Retrò quindi ma anche ampio spazio alle proiezioni dei cortometraggi selezionati per le fasi finali e agli incontri con gli autori delle opere. Nei giorni del Festival “Spazio Terra Informagiovani” fungerà da punto informazioni del Festival e da centro per la proiezione giornaliera dei cortometraggi finalisti.

   

Il 12 Maggio, al Cinematografo Sant’Angelo ci sarà la serata conclusiva del Festival, nella quale si svolgerà la premiazione dei cortometraggi, a cui parteciperanno gli autori e la giuria.

Da segnalare due importanti appuntamenti:

  • il primo Venerdì 10 Maggio alle ore 18,30 presso il Cinematografo Sant’Angelo in cui sarà presente il direttore  della rivista “Rifrazioni – dal cinema all’oltre” Jonny Costantino (Bologna)
  •  il secondo Sabato 11 e Domenica 12 Maggio dalle 18.30, presso l’Hotel “La locanda della posta”, lo spettacolo teatrale in camera d’albergo, “Bye Baby Suite” (40 minuti in compagnia di Marilyn Monroe) di e con Alessia Innocenti e Chiara Guarducci.

 

Il video promozionale: http://www.youtube.com/watch?v=wI-ojn1hl0w&feature=youtu.be

Info disponibili sul sito del Festival: www.retrofilmfestival.eu e su informagiovani.comune.perugia.it

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto