TELEVISIONE

IN ONDA SU RAI3 IL DOCUFILM SU MONICA VITTI

Andrà in onda domenica 3 marzo 2024 in seconda serata il docu-film su Monica Vitti,

143Views
 
 

“Illuminate” ripercorre la vita di una delle più grandi attrici italiane.

 

 

   

Andrà in onda domenica 3 marzo 2024 su Rai3, in seconda serata, alle 23.15, il docu-film su Monica Vitti, scritto da Manuela Tempesta insieme al regista Marco Spagnoli e alla produttrice Gloria Giorgianni, che lo ha realizzato con la società di produzione Anele, in collaborazione con Rai Cultura.

Il docu-film rientra nella sesta stagione di “Illuminate” e ripercorre alcune delle tappe e degli incontri più significativi della vita di una delle più grandi attrici italiane, un’icona del cinema mondiale, unica e amatissima dal pubblico.

Grazie ad una bella regia e ad un’attenta ricostruzione narrativa, che incrocia la messa in scena cinematografica, i materiali d’archivio e le testimonianze dirette, lo schermo restituisce il ricordo della meravigliosa “mattatrice” della commedia all’italiana, con la sua voce roca e l’innata verve, regalando al pubblico un ritratto emozionante dell’indimenticabile Monica Vitti.

Durante il racconto, Carla Signoris sogna di rivivere una “giornata particolare” della vita della straordinaria attrice, il 3 maggio 1988, quando il giornale francese Le Monde pubblicò l’errata notizia della sua scomparsa.

 
 

Man mano che la trama accompagna la visione, scopriamo che Monica Vitti è stata capace di inventare un nuovo stile, stravolgendo i canoni non solo del cinema ma anche gli stereotipi della bellezza dell’epoca, andando, spesso, anche controcorrente. Il suo percorso umano e professionale viene rievocato da illustri testimoni che hanno conosciuto o collaborato con l’attrice scomparsa nel febbraio del 2022, tra cui Elliot Gould, Carlo Verdone, Sergio Rubini, la giornalista e scrittrice Laura Delli Colli, il regista e compositore Stefano Reali, gli attori Francesco Siciliano e Orsetta Gregoretti, la costumista Nicoletta Ercole, la scrittrice Patrizia Carrano, la sceneggiatrice Silvia Napolitano, il fotografo Gianni Bozzacchi.

Inoltre, al docu-film hanno partecipato l’attrice Arianna Ninchi e l’artista Harry Greb, mentre la produzione esecutiva è stata curata da Iolanda Cirillo, le musiche da Massimiliano Lazzaretti, il montaggio da Francesco Garrone, la fotografia da Gianluca Gallucci.

   

Anche quest’anno, la serie;Illuminate" si conferma un importante appuntamento del racconto al femminile della Rai, che ha già portato sullo schermo, attraverso altrettanti docu-film originali, ben 24 storie di donne italiane esemplari, talentuose e appassionate che, con la potenza di un uragano, hanno rivoluzionato gli ambiti in cui si sono distinte – dalla scienza al cinema, dalla letteratura alla moda, dal canto all’imprenditoria – raggiungendo motevoli traguardi anche a livello internazionale e diventando un modello di determinazione e coraggio per generazioni di donne.

Le prossime puntate saranno dedicate a Suso Cecchi D’Amico e alle Sorelle Fontana.

 

 

illuminate

 

 

 

 
 
Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto