TEATRO

I silenzi di Fedra

Views
 
 

Una riscrittura scorrevolmente poetica, che racconta non solo del segreto amore di Fedra, innamoratasi del figliastro Ippolito, ma che affronta il tema del suicidio. Oltre che come liberazione dal dolore che affonda nelle radici dell’anima, il tema viene affrontato come frutto di una morale violenta e imposta che pone l’essere femminile in contrapposizione con le istanze dell’etica che promuove un codice del controllo di sé e una visione dell’eros vissuto come “colpa”.
In questo silenzio, dove la dimensione del segreto coincide con lo spazio dell’interiorità, Fedra si aggira fra delirio e ragione, alla ricerca della sua anima, sdoppiandosi nelle tante facce divine e inquietanti dell’amore.
Da Euripide a Seneca, da Recine a D’Annunzio, in un breve excursus letterario l’autrice, Angela Ricci, da nuova voce ai labirinti dell’anima.

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto