CINEMA

NO TIME TO DIE RIMANDATO AL 2021

Nuovamente posticipato Il venticinquesimo capitolo della serie di 007

Views

La notizia è stata rilasciata dall’ account ufficiale del film.

 

 

No Time To Die”, il venticinquesimo capitolo della serie di 007  è stata nuovamente posticipata dopo un primo rinvio dallo scorso Aprile a questo Novembre.  Questa volta, per vedere l’ultima annunciata apparizione di Daniel Craig nei panni di James Bond dovremo aspettare il mese di Aprile, precisamente il 2 aprile 2021, a un anno esatto dalla data inizialmente intesa per la sua distribuzione originaria. La notizia è stata annunciata con un tweet direttamente direttamente dall’ account ufficiale del film.

  “MGM, Universal e i produttori di Bond, Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato oggi che l’uscita di NO TIME TO DIE, il venticinquesimo film della serie di James Bond, è stata posticipata al 2 aprile 2021 per permettere al pubblico mondiale di vederlo nelle sale. Sappiamo che questo ritardo sarà deludente per i nostri fan, ma ora non vediamo l’ora di condividere NO TIME TO DIE il prossimo anno”.

No Time To Die è solo l’ultimo dei blockbuster che ha visto la propria data d’uscita cambiare più volte a causa della pandemia, unendosi ad altri attesi titoli di altrettante major come Wonder Woman 1984 e Black Widow.

Il nuovo capitolo della saga dell’ agente segreto più famoso del mondo è diretto da Cary Fukunaga. Nel cast, oltre a Daniel Craig, anche Ben Whishaw, Léa Seydoux, Naomie Harris, Ana De Armas, Ralph Fiennes e Rami Malek nella parte del villain.

 

 

 

TRAILER

 

 

 

 

Mauro Cerminara
the authorMauro Cerminara
Mauro Cerminara
Mauro Cerminara, regista, attore, produttore e sceneggiatore italiano. Ha iniziato la sua carriera nel mondo del cinema e della televisione a 20 anni fondando la casa di produzione Dreamwork Italia, Il 12 Marzo 2012 fonda il sito iMOVIEZ Magazine. CEO di IMOVIEZ Media Group che comprende iMOVIEZ MAGAZINE (imoviezmagazine,it), iMOVIEZ TV, la casa di produzione iMOVEZ Studios e gli stabilimenti iMOVIEZ Broadcast Center.