SERIE TV

LIONSGATE+ ANNUNCIA LA TERZA STAGIONE DI “P-VALLEY”

Torna la la serie acclamata dalla critica prodotta da Starz

Views
 
 

 

Ritorna la serie basata sulla sua commedia Pussy Valley dell vincitrice del Premio Pulitzer Katori Hall .

 

   

 

LIONSGATE+ ha annunciato che la sua popolare serie originale P-Valley, creata e prodotta dal vincitore del Premio Pulitzer Katori Hall, è stata rinnovata per una terza stagione da 10 episodi.

P-Valley è una serie con episodi della durata di un’ora che raccontano la storia caleidoscopica di un piccolo locale vorrei-ma-non-posso e dei personaggi che vi passano: alcuni speranzosi, altri perduti, fragili, spezzati, ballerini, belli e dannati. Ambientato nel delta rurale del Mississippi, nella città immaginaria di Chucalissa, The Pynk è un’oasi in una zona accidentata dell’esistenza umana dove, tra determinazione e paillettes, la bellezza può essere difficile da trovare. Una storia di sopravvivenza, di famiglie acquisite, anime gemelle, politica, amore e morte, P-Valley è il luogo in cui la musica trap incontra il film noir e osa chiedere cosa accade quando i sogni della gente di provincia superano i limiti deii confini in cui sono nati.

P-Valley continua a tenere gli spettatori con il fiato sospeso nel mostrare le sfumature della vita nel delta del Mississippi, con un livello senza precedenti di umanità e abilità artistica“, ha affermato Kathryn Busby, presidente della programmazione originale STARZ. “Questo dramma su più livelli va oltre lo sfarzo, attraverso personaggi autentici e complessi che hanno catturato in egual modo il cuore della critica e del pubblico. Non vediamo l’ora di vedere cosa Katori ha in serbo per noi nella terza stagione.

Sono grata oltre misura per questa opportunità di scrivere il prossimo capitolo di P-Valley. Con i suoi personaggi complessi, dinamici e meravigliosamente imperfetti, questo spettacolo è una dichiarazione d’amore verso le comunità emarginate nel sud degli Stati Uniti, raramente rappresentate sullo schermo, ed è per me una gioia immensa sapere che è stato amato da spettatori in tutto il mondo. Non avremmo proseguito quest’avventura senza i nostri devoti “Pynk Posse”. Siete il ​​nostro carburante!”, ha detto Katori Hall . “E un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno messo le mani su questo spettacolo. Dagli sceneggiatori e produttori al cast, dalla troupe ai dirigenti, questa serie è realizzata con grande amore, grinta e luccichii. Ci vorrà un po’ prima del ritorno sui vostri schermi, ma credetemi che ne varrà la pena.”

Basato sulla sua commedia Pussy Valley, la creatrice Katori Hall (vincitrice del Premio Pulitzer per The Hot Wing King, vincitrice dell’Olivier Award per The Mountaintop e Tina: The Tina Turner Musical di Broadway) è showrunner e produttrice esecutiva. Dante Di Loreto è produttore esecutivo della serie. La Lionsgate Television produce P-Valley per STARZ.

   

   

La seconda stagione di P-Valley svela un Pynk completamente nuovo, che lotta per rimanere aperto durante la pandemia, e racconta della battaglia per il trono e di nuovi acquisti che potrebbero destabilizzare gli equilibri nei camerini. Questa stagione mostra più a fondo la vita dei personaggi del Pynk mentre l’oscurità cala su Chucalissa. Nella seconda stagione abbiamo visto Nicco Annan (Uncle Clifford), Elarica Johnson (Autumn Night), Brandee Evans (Mercedes), Shannon Thornton (Miss Mississippi), J. Alphonse Nicholson (Lil’ Murda), Parker Sawyers (Andre), Harriett D. Foy (Pastor Woodbine), Dan J. Johnson (Corbin), Morocco Omari (Big L), Dominic DeVore (Duffy), Tyler Lepley (Diamond), Jordan M. Cox (Derrick) e Skyler Joy (Gidget), John Clarence Stewart (Big Teak), Miracle Watts (Big Bone), Shamika Cotton (Farrah), Gail Bean (Roulette) e Psalms Salazar (Whisper), Loretta Devine (“Ernestine”), Thomas Q. Jones (Mane) e Bertram Williams, Jr. (Woddy).

Guarda la serie su LIONSGATE+

 

 

 

 

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto