LUNGOMETRAGGI

THE SLURP – GLI STRANI SUPEREROI

Views
 
 

The Slurp – gli strani supereroi è un  lungometraggio composto da quattro episodi, ognuno dei quali vede impegnato  un   salvatore dell’umanità nella propria personalissima epopea quotidiana . Il film  girato in b/n e senza l’utilizzo del sonoro questo anche per motivi di budget  è un esperimento ben riuscito. Lo spettatore sarà incuriosito di vedere un film muto con didascalie vecchia maniera,  accompagnato da una colonna sonora  rock-punk anni ’50  e nella musica classica, con  l’inserimento di alcuni rumori di fondo.

Trama

   

Il primo episodio comincia con  Rockman, supereroe con mantello incorporato, che dovrà salvare una piccola comunità contadina dal ritorno  di una pericolosissima mummia, risvegliata da due incauti zotici dal suo sonno millenario. L’orecchio di Rockman, supportato da un enorme ripetitore, riesce a captare i segnali di pericolo e ad intervenire prima di lanciarsi in una lacrimevole interpretazione del Rock Billy Boogie di Robert Gordon. Il secondo episodio  è il Barone,spiantato del titolo e prosciugato dei suoi averi, il  nobile decaduto ha ormai un solo desiderio ,quello di diventare un genio del crimine. Ma come ogni “eroe” che si rispetti, il nostro Barone ha anche un acerrimo nemico, il Pirata. Mentre il Barone sta per compiere il suo primo grosso piano criminoso, minacciando la popolazione locale di far saltare in aria il ponte sopra la diga, il Pirata entra in scena per dar filo da torcere al nemico più caro.Il terzocapitolo  ha come titolo Il meccanico, un bambino con un unico sogno ,diventare un meccanico, si darà da fare, fin dalla  tenera età per mettere a soqquadro la vita della sua cittadina e quelle di due gruppi ,uno di corridori e uno di briganti, giunte loro malgrado nei suoi dintorni. Il quarto ed ultimo episodio è Paranormal Detective, un gruppo di investigatori del paranormale dovranno scovare un covo di ex-alieni sobillatori.

Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."  
error: Contenuto protetto