CINEMA

OSTAGGI, A SETTEMBRE IL VIA ALLE RIPRESE DEL FILM DIRETTO DA ELEONORA IVONE

Dopo la pausa forzata dovuta al lockdown riprende l'attività cinematografica in Calabria con il film Ostaggi

Views

Prodotto da Angelo Longoni e diretto da Eleonora Ivone il film verrà girato a Cosenza e Rende.

 

 

Rende con il suo centro storico e Cosenza saranno le location per il film Ostaggi diretto da Eleonora Ivone prodotto e sceneggiato da Angelo Longoni. Proprio in questi giorni si sono conclusi i sopralluoghi la regista e i suoi collaboratori accompagnati dal location manager Pasquale Arnone  hanno individuato le location più adatte per questa commedia che sarà interamente girata in Calabria.

“Dopo la battuta d’arresto causata dal Covid, siamo tornati finalmente in Calabria – racconta la regista Ivone- A settembre avevamo svolto i casting a Cosenza, pronti a girare dopo qualche mese. Grazie alla proroga concessa dalla Film Commission ora ripartiamo più carichi di prima. Abbiamo scoperto dei luoghi incantevoli come il centro storico di Rende. La nostra è una commedia brillante che ben si ambienta in questi angoli suggestivi”.

Ostaggi è il secondo film che torna in Calabria dopo la pausa forzata dovuta al lockdown. Il lungometraggio è prodotto da Fenix Entertainment spa in collaborazione con Wake up srl, il progetto è sostenuto da Calabria Film Commission. Le riprese partiranno tra la prima  e la seconda settimana di Settembre.

 

 

 

LEGGI LE NEWS SUL CINEMA

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
the authorRedazione
iMOVIEZ Magazine
Per pubblicare un articolo o un annuncio inviare una mail a redazioneimoviez@gmail.com - iMOVIEZ magazine non ha nessun rapporto con le aziende e i privati che segnalano i casting, la redazione esercita un'azione di monitoraggio sui contenuti pubblicati sul nostro sito, ma non possiamo garantire la correttezza e l'affidabilità di annunci pubblicati/segnalati da terzi o prelevati da altre fonti. Invitiamo i nostri utenti a prestare sempre massima attenzione e a segnalarci eventuali problemi in merito a questo o altri annunci, inviandoci una e-mail."